melanzane_cioccolato

E’ un dolce tipico del pian di Sorrento e della costiera Amalfitana.
Le origini di questa ricetta sono secolari, come è testimoniato in vari appunti di viaggiatori dei secoli passati, colpiti dallo “strano” abbinamento.
Sull’ipotesi del luogo di nascita non c’è condivisione. Per alcuni la ricetta nacque nel convento dei frati francescani di Atrani e deriva da un loro piatto già esistente (melanzane fritte, ricoperte con una salsa dolce e liquorosa).
Altri la attribuiscono alla curiosità culinaria delle suore di un convento di Tramonti, località collinare alle pendici dei monti Lattari.
Col passare dei decenni la ricetta ha subito molte variazioni, producendo differenze addirittura fra paesini confinanti.
Ancora oggi sono diverse le sue varianti e non è sopita la voglia di continuare la ricerca verso “il dolce perfetto”.
In casa, nelle pasticcerie o nelle sagre dedicate, è facile, soprattutto d’estate, assaggiare questa bontà nelle sue varie espressioni.
Anche lo chef Salvatore Milano ha dato vita ad una sua versione del dolce, molto legata alla tradizione Amalfitana.
Ma per gustarlo e innamorandosi del piatto, non c’è altro modo che venire alla trattoria Da Gemma.